SconfinataMente: una bella realtà di Anagni

Dalla pagina Facebook della nostra socia Maria Ambrosetti

SconfinataMente è una piccola grande realtà positiva della nostra comunità. L’associazione si occupa di dare aiuto a persone in difficoltà senza distinzione di sesso, razza, lingua, religione, come prescritto dalla nostra Costituzione.
Invito tutti a sostenere i volontari di questa associazione, associandosi, mettendosi in contatto con chi ne fa parte, appoggiando i progetti che vengono portati avanti. Attualmente l’associazione si sta dando da fare per i rifugiati presenti nel nostro territorio. E a tal fine vi segnalo il progetto Includo, finanziato dal Comune con fondi europei, che permetterà di dare una prima collocazione lavorativa a 10 migranti presenti ad Anagni.
Sono d’accordo con chi pensa che non sia bello vedere questi ragazzi in giro senza far nulla: ecco, adesso c’è la possibilità concreta di farli lavorare, senza togliere nulla agli altri, perché i fondi, se non impiegati in questo progetto, non potranno essere utilizzati in altro modo.
Se conoscete negozi, piccole attività commerciali interessate a questo progetto, mettetevi in contatto con me o con gli altri amici di SconfinataMente indicati in questo articolo di anagnia.com.

foto: Huffington Post