Sin Bacino del fiume Sacco, la storia di Catalent non ci convince.

Comunicato Stampa Congiunto - 27/06/2022 In seguito all’annuncio del ritiro dell’investimento di Catalent nello stabilimento di Anagni, lapolitica, a tutti i livelli, gran parte della stampa locale e nazionale, le categorie industriali e i sindacati ne hanno imputato la responsabilità esclusivamente alle lungaggini burocratiche dovute ai vincoli connessi al SIN Bacino del fiume Sacco. Da … Leggi tutto Sin Bacino del fiume Sacco, la storia di Catalent non ci convince.

SIN Bacino del Fiume Sacco, la Regione Lazio in completa confusione.

Comunicato Stampa Congiunto Le intenzioni del Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, comunicate all’assemblea generale di Unindustria, riguardo all’iniziativa congiunta con il Presidente del Consiglio Draghi e il Ministro Cingolani per giungere alla sospensione del decreto di perimetrazione del SIN “Bacino del fiume Sacco”, sono a dir poco inqualificabili e da intendersi come un affronto … Leggi tutto SIN Bacino del Fiume Sacco, la Regione Lazio in completa confusione.

Una riflessione di Legambiente Anagni sulla vicenda Catalent.

Comunicato Stampa – 14/04/2022 I recenti articoli di stampa e le esternazioni della politica locale ci muovono ad una riflessione sulla vicenda delle autorizzazioni ambientali di Catalent. Tutte le informazioni citate sono riscontrabili sul sito del Ministero per la Transizione Ecologica (MiTE). La questione della caratterizzazione ambientale del sito industriale attualmente di proprietà della società … Leggi tutto Una riflessione di Legambiente Anagni sulla vicenda Catalent.

L’ennesimo attentato al Fiume Sacco.

Comunicato stampa 5 febbraio 2022 Nella serata del 3 febbraio 2022, diversi cittadini hanno segnalato la presenza di miasmi provenienti dal fiume Sacco, al confine tra Anagni e Sgurgola, in corrispondenza del vecchio ponte.Non si tratta di una “novità”, purtroppo. Chi segue le attività di Legambiente ricorderà che il circolo di Anagni, ma ancor prima … Leggi tutto L’ennesimo attentato al Fiume Sacco.

Una “pezza” contro la monnezza!

Comunicato stampa 06.08.2021 Legambiente continua con le azioni di contrasto al Biodigestore di Anagni in tutte le sedi opportune e lancia ad Anagni l’iniziativa “Una pezza contro la monnezza”.   Legambiente contrasta il Biodigestore di Anagni fin dal 2017, con la partecipazione alla conferenza di servizi presso la Regione Lazio. Questo impianto è sovradimensionato sia per … Leggi tutto Una “pezza” contro la monnezza!

#inCamminoVerso – arrivano altre adesioni

Mentre fervono i preparativi per l’iniziativa “In Cammino Verso” prevista per il prossimo 5 settembre presso il Parco del Castello Vecchio (zona Arena) a Colleferro (RM), continuano le adesioni e la voglia di condividere che ci riempie di gioia e ci dà la carica giusta per continuare a strutturare il nostro progetto. E a proposito … Leggi tutto #inCamminoVerso – arrivano altre adesioni

Consiglio Comunale Aperto sul Biodigestore SAF/Energie Anagni

Comunicato Stampa - 25 giugno 2021 Consiglio Comunale Aperto sul Biodigestore SAF/Energie Anagni BENE L’INCONTRO PUBBLICO, MA NON GIUNGE TROPPO TARDI? L’incontro di ieri mattina, giovedì 24 giugno 2021, è stato reso possibile per l’iniziativa di alcuni consiglieri di minoranza, ai quali va il nostro ringraziamento per aver offerto un’occasione di informazione alla cittadinanza su … Leggi tutto Consiglio Comunale Aperto sul Biodigestore SAF/Energie Anagni

INQUINAMENTO E FERTILITA’ NELLA VALLE DEL SACCO

COMUNICATO STAMPA Frosinone/Anagni, 17 giugno 2021 INQUINAMENTO E FERTILITA’ NELLA VALLE DEL SACCO, LEGAMBIENTE: PREOCCUPAZIONE FONDATA, MA NO AD ALLARMISMI STRUMENTALI I dati pubblicati su Environmental Pollution relativi all’analisi di Composti Organici Volatili (VOCs) nei fluidi biologici di soggetti giovani residenti in aree pesantemente inquinate fra cui la Valle del Sacco (VdS) e la Terra dei Fuochi … Leggi tutto INQUINAMENTO E FERTILITA’ NELLA VALLE DEL SACCO

In cammino verso il 5 settembre 2021

Il 6 settembre 2020 a Colleferro, venne ucciso un giovane innocente. La vita di Willy Monteiro Duarte è stata brutalmente interrotta con un omicidio efferato, brutale. L'arroganza e la violenza dei suoi aguzzini hanno posto la maggioranza delle cittadine e dei cittadini della nostra zona di fronte alla cultura della violenza, con il preciso obiettivo … Leggi tutto In cammino verso il 5 settembre 2021