12 luglio 2022: bocciata la richiesta di sospensiva

Comunicato Stampa Congiunto SIN Bacino del fiume Sacco, il MITE boccia la richiesta di sospensiva della perimetrazione avanzata dalla Regione Lazio. Il Commissario Straordinario – responsabile unico per l’attuazione (RUA) dell’Accordo di Programma del SIN Bacino Fiume Sacco, alla fine del mese di giugno ha formalmente richiesto l’avvio del procedimento per la riperimetrazione del SIN…

Continua a leggere

Biodigestore Energia Anagni: un po’ di storia e qualche domanda.

Sulla questione del Biodigestore di Energia Anagni assistiamo a grandi discussioni tra i diversi soggetti interessati. Più che discussioni, scontri verbali anche abbastanza spiacevoli…Riteniamo singolare, in una città che si dichiara unanimemente contraria all’impianto, che ci si accapigli per dimostrare chi sia il più contrario, chi abbia agito in maniera più efficace, chi sia colpevole…

Continua a leggere

Sin Bacino del fiume Sacco, la storia di Catalent non ci convince.

Comunicato Stampa Congiunto – 27/06/2022 In seguito all’annuncio del ritiro dell’investimento di Catalent nello stabilimento di Anagni, lapolitica, a tutti i livelli, gran parte della stampa locale e nazionale, le categorie industriali e i sindacati ne hanno imputato la responsabilità esclusivamente alle lungaggini burocratiche dovute ai vincoli connessi al SIN Bacino del fiume Sacco. Da…

Continua a leggere